PIZZOCHERI ALLA ZUCCA

pizzoccheri zucca

Sabato sera sono venuti dei nostri amici a cena, l’idea iniziale era quella di fare la paella, ma alla mia amica ho scoperto all’ultimo momento che la paella non piace, quindi mi sono inventata questa pasta, credo e spero sfiziosa, ci tenevo a proporre qualche cosa di gusto autunnale ed un po’ nuova.

Ingredienti

400 g di pasta tipo pizzoccheri

400 g di zucca

350 g di salsiccia

250 g formaggio tipo latteria

1 bicchiere di vino bianco

olio

sale

pepe

Preparazione

Pulire la zucca e tagliarla a dadini, togliere la salsiccia dal budello, e tagliare il formaggio a dadini.

In una padella larga mettere a cuocere la zucca con un filo d’olio, passati un paio di minuti aggiungere la salsiccia, quando la salsiccia è ben rosolata sfumare con il bicchiere di vino, salare e aggiungere il pepe, cuocere ancora per circa 10 minuti, intanto in una pentola di acqua bollente cuocere i pizzoccheri. A cottura ultimata scolare e saltare in padella con la zucca e la salsiccia per un paio di minuti, dopo aver aggiunto il formaggio, che a questo punto si dovrebbe sciogliere un po’.

Volendo si può spolverare con del grana grattugiato, ma questo va a gusti.

E buon appetito!!!!!!


ANGOLO PROPRIETÀ DEGLI ALIMENTI

Le proprietà della zucca sono diverse, a cominciare dalla polpa che contiene diversi principi attivi in particolare modo carotenoidi, ma anche mucillagini e sostanze pectiche.  Anche i semi hanno la loro importanza perché in essi è possibile trovare fitosteroli, olii grassi, melene e fitolecitina. Inoltre dai semi di zucca freschi pestati si estrae un olio scuro mentre, tostati e salati, vengono serviti come “stuzzichini” insieme all’aperitivo. Essi hanno anche una funzione medicamentosa, infatti sono molto indicati per combattere la tenia echinococco (verme solitario).  L’uso dei semi come vermifugo è da tempo conosciuto, generalmente ben tollerato e privo di controindicazioni. Ma non è solo questa la loro funzione positiva, infatti i semi della zucca sono anche in grado di alleviare le infiammazioni della pelle e di prevenire le disfunzioni delle vie urinarie. La polpa e il succo della zucca spesso vengono utilizzati come diuretici e gli specialisti consigliano di bere un bicchiere di succo la mattina a digiuno. Da essa inoltre si ricava un estratto che, mischiato al latte, è molto indicato per i disturbi gastrici e le patologie della prostata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...