DESSERT FREDDO AL CIOCCOLATO – dairy free

IMG_0952

Come tutti sono umana e ho i miei giorni di alti e bassi, e cosa più di un  confort food può aiutare, cosa tira su di più il morale di una bella mousse al cioccolato??

peccato che da quando ho scoperto di essere intollerante al lattosio o me li produco in casa o c’è poca possibilità di farsi consolare!!! Il latte e la panna ahimè sono ovunque, e quanto mi mancano per giunta!!

ho cercato in questo periodo di trovare delle alternative, alcuno sono molto valide, altre invece senza panna sono delle vere ciofeche, ma io non demordo, sperimento sempre e assaggio, fino a trovare la soluzione perfetta!!!

senza lattosio si può vivere e io ne ho le prove, anche perchè ora non tornerei mai in dietro, visto che finalmente sto veramente bene e tutti i disturbi di prima sono un lontano ricordo!!

L’altra sera all’improvviso hanno telefonato degli amici dicendo che venivano a bere il caffè.. aiuto, non ho in casa nulla da offrire.. invece poi con  un po’ di ingegno ecco degli ottimi dessert da offrire…

Ho fatto delle coppette stratificate.

Primo strato ho utilizzato un liquore al cioccolato fato nel periodo di natale che era venuto molto cremoso, magari prossimamente metterò la ricetta.

secondo strato yogurt alla soia, io uso questo, lasciato sgocciolare in frigo in un colino con maglie fini per una notte, poi ho mescolato lo yogurt con un cucchiaino di cannella e uno di miele, il terzo strato ho usato qualche goccia di cioccolato e l’ultimo strato ho preparato la mia mitica crema pasticcera senza lattosio, ecco questa è una ricetta che non mi fa assolutamente rimpiangere il latte, ma anche con il latte vegetale viene benissimo.

Crema pasticcera

400 g latte di riso a temperatura ambiente
4 tuorli d’uovo
150 grammi zucchero
40 grammi farina
1 cucchiaino essenza di vaniglia o la bacca

PREPARAZIONE
Montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete la bacca di vaniglia e infine la farina.

Nel frattempo mettete a bollire, preferibilmente in un pentolino antiaderente, il latte.

Raggiunto il bollore, unite al latte la montata di uova.

Fate cuocere per 1 minuto circa, mescolando con una frusta, appena comincia ad addensarsi togliere dal fuoco.

Lasciarla raffreddare, coprendola con la pellicola per evitare che si formi la patina sulla superficie.

quando è fredda formare l’ultimo strato della coppa, oltre ad essere veloce questo dolce fa una gran scena ed è veramente molto gustoso, una coccola che ogni tanto ci si dovrebbe concedere!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...